Archivi del mese: luglio 2013

Le domande giuste non sono mai quelle giuste, forse tutte le domande sono sbagliate e basta.

expectations-vs-reality

Dickens ha detto tante cose giuste, nei suoi libri. Ha parlato di infanzia, di lavoro, di fuliggine e d’amore.

Ed è stato lui a scrivere il celebre Great Expectations.

E come dargli torto. Sapere è una necessita ed è per questo che quando non è dato loro conoscere tutte le risposte alle loro domande, gli esseri umani viaggiano con la fantasia. Si creano aspettative. Grandi, aspettative.

Sono proprio loro a fregarti. Sono le aspettative a creare scenari immaginari fantastici che non avranno mai luogo e situazioni in cui non ti troverai mai davvero.

E’ quello che c’è nella nostra testa ad illuderci, le nostre aspettative e non chi ne è protagonista – alla fine, ragazzi, è sempre tutta colpa nostra.